CORONAVIRUS - ORDINANZA REGIONE LOMBARDIA 04/03/2021
04/03/2021
CORONAVIRUS - ORDINANZA REGIONE LOMBARDIA 04/03/2021

PUBBLICHIAMO L'ORDINANZA DELLA REGIONE LOMBARDIA N°714 DEL 04/03/2021
Tutta la Lombardia passa in ‘arancione rafforzato' a partire dalle ore 00 di venerdì 5 e fino a domenica 14 marzo.

Chiudono tutte le scuole a eccezione dei servizi per la prima infanzia (nidi e micro nidi).

Non è consentito recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case), ubicate nel territorio della Regione fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità.

Non è consentito a coloro che non risiedono nel territorio della Regione recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case) ubicate nel territorio della Regione, fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità.

Non sono consentiti gli spostamenti verso le abitazioni private abitate ubicate nel territorio della Regione, fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità.

L'accesso alle attività commerciali al dettaglio, al fine di limitare al massimo la concentrazione di persone, è consentito ad un solo componente per nucleo familiare, fatta eccezione per la necessità di recare con sé minori, disabili o anziani.

Non è consentito l’utilizzo delle aree attrezzate per gioco e sport all’interno di parchi, ville e giardini pubblici, fatta salva la possibilità di fruizione da parte di soggetti con disabilità.

E' fatto obbligo di indossare mascherine chirurgiche o presidi analoghi di protezione delle vie respiratorie sui mezzi di trasporto pubblici circolanti nel territorio della Regione Lombardia.
Documenti
  1. APRI L'ORDINANZA DELLA REGIONE LOMBARDIA DEL 04/03/2021